Volo JetBlue: un incendio in volo evacua più di 160 passeggeri all’aeroporto JFK di New York



Cnn

Un incendio su un volo JetBlue Airways ha costretto più di 160 passeggeri a evacuare utilizzando gli scivoli di emergenza a New York. Giovanni F. Aeroporto Internazionale Kennedy Sabato, hanno detto i vigili del fuoco.

Secondo JetBlue, l’incidente – avvenuto poco dopo l’atterraggio in aeroporto del volo da Barbados – potrebbe essere stato innescato da un dispositivo elettronico ed è sotto inchiesta.

“Sabato, il volo JetBlue 662 con servizio da Bridgetown, Barbados (BGI) è stato evacuato poco dopo l’atterraggio all’aeroporto John F. Kennedy (JFK) di New York a causa della segnalazione di un cliente di un dispositivo elettronico o guasto della batteria”, ha detto il portavoce della compagnia Derek Dombrowski. disse. In una dichiarazione alla CNN.

I vigili del fuoco di New York City hanno riferito che l’aereo ha preso fuoco al Terminal 5 dell’aeroporto intorno alle 21:00 e l’autorità portuale regionale ha dichiarato che JetBlue aveva evacuato l’aereo.

Un totale di 167 persone sono state evacuate utilizzando scivoli di emergenza, ha detto il FDNY. Cinque passeggeri hanno riportato ferite lievi.

JetBlue si sta coordinando con i funzionari della Federal Aviation Administration e del National Transportation Safety Board, ha affermato Dombrowski.

READ  49ers contro Punteggio dei Chargers: la difesa di San Francisco Justin Herbert ferma l'attacco di Los Angeles in rotta verso la vittoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.