Taylor Hawkins rivela il suo disagio per il programma del tour dei Fu Fighters prima di morire, dicono gli amici

Di ritardo Taylor HawkinsGli amici sono stati intervistati per il nuovo arrivato Rolling Stone Articolo Delinea quello cacchio, combattenti Gli ultimi giorni del batterista. Include anche interviste con amici e colleghi di Hawkins, che affermano di aver espresso il suo dispiacere per l’inutilità fisica della band. Programma del tour lungo mesi. Gli intervistati includono Pearl Jamine Matt Cameron e Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers, entrambi con i quali Hawkins ha detto di aver parlato. Dave Kroll A proposito del suo disagio per il programma del tour nei mesi precedenti a lui Morto Nel mese di marzo.

“Ha avuto un cuore a cuore con Dave, e sì, mi ha detto ‘Non ce la faccio più’ – quelle erano le sue parole”, ha detto Cameron. “Quindi penso che siano giunti a una certa comprensione, ma dopo di ciò il programma del tour sembra essere diventato più interessante”. Ha detto il rappresentante dei Fu Fighters Rolling Stone Hawkins non ha mai sollevato questi problemi: “No, io e Dave non abbiamo mai avuto un ‘cuore a cuore’ o alcun tipo di incontro su questo argomento. [Silva Artist Management]. “

Il rapporto include anche affermazioni su un incidente del dicembre 2021 in cui Hawkins avrebbe perso conoscenza su un aereo a Chicago. (Rispondendo Rolling Stone, rappresentante dei Fu Fighters, ha negato che il batterista avesse perso conoscenza sull’aereo.) “Ha detto che era esausto e doveva riempirlo di flebo e rifornimenti”, ha detto Smith. “Era disidratato e aveva ogni sorta di roba”. Smith ha detto che Hawkins in seguito gli ha detto: “Non posso più farlo”.

Smith ha continuato: “È stata una delle gocce che ha fatto traboccare il vaso. Dopo di che, ha avuto un cuore davvero importante con Dave e il management. Ha detto: ‘Non posso continuare con questo tavolo, quindi dobbiamo trovare qualcosa.

READ  Washington Post: l'FBI fa irruzione nella casa di Trump a Mar-a-Lago per documenti nucleari riservati

Leggi l’articolo intitolato “The Last Days as Inside Taylor Hawkins’ Fu Fighter”. In Rolling Stone. Pitchfork ha contattato i rappresentanti dei Four Fighters.

Hawkins è morto a marzo all’età di 50 anni mentre era in tournée con i Fu Fighters a Bogot, in Colombia, in vista di un evento programmato al Festival Estereo Picnic. Autorità in Colombia Richiesto Ha detto che 10 oggetti diversi sono stati trovati nel suo sistema dopo la sua morte e che un’ambulanza è stata inviata per la prima volta a causa di una denuncia di dolore al petto. La causa ufficiale della morte non è stata rilasciata. Quello è il batterista L’ultimo spettacolo La band si è esibita il 20 marzo a Lola Fallsa, in Argentina, a Buenos Aires.

Dopo la sua morte, i Fu Fighters Sospeso Tutte le date programmate del loro tour. Presto, Hawkins e la band Ha vinto i Grammy Awards Miglior album rock, Miglior canzone rock e Miglior performance rock.

Taylor Hawkins, la sexy batterista dei Foo Fighters, è stata ricordata in 5 live

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.