Soldato in terapia intensiva, tiratore morto dopo un raid nella proposta struttura di addestramento APD, afferma GBI – WSB-TV Channel 2

DEKALB COUNTY, Ga. – Un soldato della Georgia State Patrol è stato colpito da colpi d’arma da fuoco e il passante che gli ha sparato è stato ucciso mercoledì durante un raid sul sito di una struttura di addestramento del dipartimento di polizia di Atlanta, ha detto il Georgia Bureau of Investigation.

I funzionari hanno detto che il soldato rimane in terapia intensiva e ha subito un intervento chirurgico al Grady Memorial Hospital. È stato colpito al fianco e durante l’incidente indossava un giubbotto antiproiettile.

Il direttore del GBI, Mike Register, ha detto che diverse agenzie hanno condotto perquisizioni vicino alla struttura proposta quella mattina. Mentre le forze dell’ordine attraversavano la proprietà, gli agenti hanno individuato un uomo all’interno di una tenda nel bosco.

Il GBI ha rilasciato una foto della tenda dove è stato trovato il sospetto.

Gli ufficiali hanno dato ordini verbali all’uomo, ma lui non ha obbedito. Ha poi sparato e ucciso un agente della Georgia State Patrol. È stato allora che gli agenti hanno sparato per legittima difesa, ha detto il GBI.

Le forze dell’ordine hanno sparato e ucciso il tiratore. L’identità del tiratore non è stata rilasciata.

Il GBI afferma che il raid è stato effettuato per rimuovere i manifestanti che erano illegalmente nei locali.

[DOWNLOAD: Free WSB-TV News app for alerts as news breaks]

“Vogliamo ascoltare i pensieri e le preghiere di tutti per la sua famiglia in questo momento difficile”, ha detto il colonnello GSP Chris Wright.

UN Canale 2 Notizie d’azione Il fotografo ha visto ufficiali addestrati nei boschi con le pistole spianate. Secondo il GBI, almeno quattro persone sono state arrestate.

READ  L'attore di 'Squid Game' Oh Yong-su accusato di abusi sessuali

The Record ha affermato che costruire il centro di formazione è la cosa migliore per la città, ma sostiene il diritto di protestare, anche se sente che i manifestanti hanno oltrepassato il limite molte volte.

“Mettono in pericolo la comunità e i cittadini in quest’area”, ha affermato.

Storie famose:

I manifestanti non erano d’accordo con la descrizione dell’incidente da parte del GBI Tom Jones di Canale 2 Che la protesta è stata pacifica.

La struttura, soprannominata “Cop City” dagli oppositori, ha suscitato polemiche.

Gli oppositori affermano che la struttura sarebbe uno spreco per la società e l’ambiente. La struttura proposta occuperebbe 85 acri di terreno su Key Road, la più grande foresta urbana nell’area metropolitana di Atlanta.

Lo scorso mese, I manifestanti hanno dovuto essere rimossi con la forza dagli alberi nell’area della struttura proposta.

L’inchiesta rimane attiva, ha detto il GBI.

A partire da mercoledì sera, c’era ancora una significativa presenza di polizia fuori dalla struttura proposta.

[SIGN UP: WSB-TV Daily Headlines Newsletter]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.