Scotty Scheffler, primo classificato, è inciampato nei playoff quando Sam Burns è scappato con una vittoria coloniale.

Fort Worth, Texas – Sam Burns Birdie ha messo 38 piedi nella prima votazione dei playoff al Colonial, che è arrivata più di due ore dopo aver terminato il suo round, vincendo il primo posto Scotty Scheffler Di domenica.

Il 65enne è stato bruciato nella clubhouse dopo essere caduto da 9 a 5 e, a un certo punto, Scheffler era uno dei cinque giocatori sotto i 10 anni.

I forti venti e una strana sequenza hanno cambiato tutto. Il 25enne aveva bisogno di tre pozzanghere per 72 corse per entrare nei playoff per eguagliare i protagonisti e gli amici intimi.

La rimonta a sette colpi di Burns eguagliata Nick Prezzo Il più grande nel round finale della vittoria coloniale nel 1994.

Playoff numero due. Ha guidato sul Fairway a 18 anni e ha fatto la stessa buca con un rutto di 6 piedi pochi minuti prima che Scheffler si avvicinasse alla sua 72a buca ed entrasse nel bunker.

Scheffler era verde con il suo approccio ai playoff, ma era a 36 piedi di distanza. Burns ha colpito dal bordo posteriore del green e ha usato il suo putter, facendo rotolare la palla negli ultimi piedi nella tazza. Scheffler ha corso bene attraverso il suo stivale, ma non ha fatto birdwatching tutto il giorno.

Questa è la terza vittoria stagionale di Burns e la quarta in assoluto nelle sue ultime 27 partenze. Il decimo giocatore al mondo ha vinto per la seconda volta a marzo a Wallspar.

Il valore della vittoria coloniale era di $ 1.512.000, insieme a una giacca con la lama e una trance di uccello di fuoco Swab personalizzata.

READ  Il lancio di Artemis provocherà un grosso ingorgo lunedì

Il campione Masters Scheffler sta cercando la sua quinta vittoria nelle sue ultime 10 partenze. Gli mancava essere il primo giocatore dopo Tom Watson Con cinque vittorie nella stagione del PGA Tour prima dell’inizio di giugno 1980.

Burns era 5 piedi avanti nove. Lui è il numero. Ha avuto un birdie a 11 anni, ma è stato boogie dopo un tiro dal tee sbagliato e un colpo di rigore. È uscito e poi ha aspettato.

Ha pompato il pugno dopo essere andato 8 piedi oltre il primo buco del piede di Sheffler nel 17esimo. È il tentativo di uccelli numero uno. È stato molto più stressante della sua reazione quando è stato spinto a 9 piedi su 15 e salvato in modo uniforme lì.

Brendan Todd (71), che ha giocato in finale con Scheffler, ha rinunciato al suo ruolo in testa con il back-to-back boogie a 11 e 12. Questo lo ha portato a 8, dove è arrivato terzo da solo. È un colpo avanti Tony Fina (67), Staffetta Davis (69) e Scott Stallings (72)

Le temperature di nuovo a metà degli anni ’90 sono durate a 20 mph, con venti che soffiavano a 30 mph come sabato. I green erano solidi e il vento rendeva ancora più difficile per i giocatori salire e scendere mentre procedevano.

Cinque giocatori avevano meno di 10 anni dopo il ritorno delle squadre finali, e poi c’è stata una lunga pausa tra i tiri di Scheffler.

Stallings ha terminato 631 yard 11 °, prima di scendere sotto le 10 si è avvicinato al green n. 12 su un pendio, dove la sua visione del green è stata bloccata da una torre televisiva improvvisata.

READ  Peter Navarro: l'ex consigliere di Trump Peter Navarro accusato di aver insultato il Congresso

Dopo aver ottenuto un drop out, c’era sollievo dal stare in piedi sulla testa di uno spruzzatore e ancora più sollievo da un segno temporaneo, una linea retta a 43 iarde dal buco di Stallings. Ma il suo atteggiamento è stato breve e si è ritrovato con Bogie.

Harold Warner III, Era nella squadra con Stallings in corsa per la sua prima vittoria al PGA Tour, ed era fuori dal comando quando ha colpito quattro da 20 piedi dopo una lunga attesa. Il suo atteggiamento è stato sepolto in un bunker davanti al tatuaggio.

Dopo quel triplo spauracchio, Warner’s Tea Shot in Bar-13 13 è andato in acqua e ha avuto un doppio spauracchio. Ha concluso la partita 27 ° con un’altra tripla e doppia 10 su 45 e 78.

Durante quel ritardo, il numero di Scheffler Fairway. Era al 12° posto e all’improvviso era poco meno di 10 in vantaggio. Ma è durato poco. Il suo approccio è stato breve, e poi ha mancato la bava di 3 1/2 piedi.

La staffetta da rookie del PGA Tour era in realtà under-11 con il suo sesto Bird of the day, un tape-in ​​11th nella Bar-5 dopo essere entrato da dietro il green dopo un drive di 340 yard e un approccio di 305 yard.

Ma no. Il suo uguale sforzo nel 13° è stato cancellato dalla coppa, e poi nel 12° la sua corsa è andata fuori campo sulla strada per il double-bogey 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.