Le ultime notizie economiche di Fiden: la recessione non è definita

Segnaposto quando vengono caricate le azioni dell’articolo

Il presidente Biden mercoledì ha invitato il Congresso a sospendere la tassa federale sul gas, dicendo che era importante per gli americani ridurre il dolore che provano alla pompa. “Ti assicuro che farò tutto il possibile per ridurre il prezzo dell’energia”, ha detto Biden, mentre le immagini di pompe dell’olio e distributori di benzina brillavano sul muro dietro di lui.

Ma l’idea di un’esenzione dalla tassa sul gas ha ricevuto critiche immediate, non solo dai membri bipartisan di Capitol Hill, ma anche da molti funzionari dell’amministrazione, che hanno affermato personalmente che avrebbe ridotto significativamente i prezzi del gas.

I massimi funzionari del Tesoro hanno espresso scetticismo sull’esenzione dalla tassa sul gas e almeno due importanti economisti della Casa Bianca hanno effettuato prenotazioni personali, con due persone che hanno familiarità con i colloqui, che hanno parlato in modo anonimo per rilasciare conversazioni chiave.

Nonostante queste preoccupazioni interne, la determinazione di Biden ad andare avanti riflette la sua lotta per affrontare il panorama economico, che, nonostante alcuni segni di forza, è motivo di profonda preoccupazione per molti elettori. I funzionari della Casa Bianca sono passati dal dichiarare l’inflazione “intermedia” al descrivere la recessione come “inevitabile”.

Nonostante alcuni strumenti politici espliciti per ridurre drasticamente il prezzo del gas, hanno svelato frettolosamente mosse politiche per ridurre i costi degli americani. Come mercoledì Pitana Il Congresso ha esortato a passare l’esenzione fiscaleHa esortato gli stati a sospendere le proprie tasse sul gas e ha chiesto che le raffinerie di petrolio producano più carburante, cosa che ha accettato nei limiti delle sue raccomandazioni politiche.

“Capisco perfettamente che l’esenzione dalla tassa sul gas da sola non risolverà il problema”, ha detto Biden. “Ma fornirà un sollievo immediato alle famiglie, con un po’ di respiro. Continuiamo a lavorare per ridurre i prezzi nel lungo periodo”.

Come funziona l’esenzione dalla tassa sul gas

Biden ha chiesto al Congresso di sospendere la tassa federale sul gas di 18,3 centesimi per gallone – e la tassa sul diesel di 24,3 centesimi per gallone – per tre mesi, appena prima del 4 luglio, quando si prevede che milioni di americani viaggeranno in vacanza. Il prezzo medio di un gallone di gas ha raggiunto 4.955 dollari al gallone a livello nazionale mercoledì. $ 5 al gallone All’inizio di questo mese, secondo l’AAA.

Ma la richiesta del presidente dovrà affrontare una forte opposizione a Capitol Hill. Hanno già chiarito che sono contrari alla sospensione della tassa sul gas. Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto.

Parlando ai giornalisti mercoledì, il leader della maggioranza alla Camera Steny H. Hoyer (D-Md.) ha sottolineato che c’era “simpatia” per la richiesta del presidente e che era “buona intenzione” ridurre i prezzi del gas. Ma Hoyer, insieme ad altri democratici, ha espresso preoccupazione per il fatto che “non avrà l’effetto previsto in termini di prezzi al dettaglio”.

READ  Guarda la NASA far rotolare il razzo lunare Artemis 1 dalla rampa di lancio all'inizio di venerdì

Non sanno se i leader democratici hanno i voti per farlo o meno”.

“[Rep. Peter A.] Defacio [Speaker Nancy] Pelosi, io stesso, ci siamo tutti prenotati. Ma è stato proposto dal presidente degli Stati Uniti “, ha poi aggiunto Hoare. “Lo vedremo. Siamo tutti d’accordo sul fatto che il prezzo della pompa influisca sui lavoratori americani.

Ma Biden affronta la realtà che il problema insormontabile dell’aumento dei prezzi minaccia di oscurare la sua agenda e qualsiasi messaggio politico democratico. Molti alla Casa Bianca hanno deciso che il presidente dovrebbe almeno dimostrare di comprendere la sofferenza degli americani e di fare tutto il possibile per aiutarli, anche se a breve tutto non si risolverà.

Alcuni democratici vulnerabili hanno celebrato l’annuncio di Biden.

“Ho presentato il mio disegno di legge diversi mesi fa per sospendere la tassa federale sul gas e non smettere mai di lavorare per fornire sollievo alle famiglie della Georgia”, ha detto Sen, che a novembre dovrà affrontare una dura campagna di rielezione. Rafael G. Warnock (D-Ka.), twittato. Di mercoledì. “Sono lieto che il Presidente appoggi questa idea e finalmente chiedo a me stesso e ai miei colleghi di compiere questo passo importante”.

Tuttavia, questa non è una visione globale. Easwar Prasad, un economista della Cornell University, ha chiarito nelle discussioni interne con alti funzionari del Tesoro che credono che gli americani raccoglieranno solo i frutti dell’esenzione dalla tassa sul gas, anche se il Congresso lo approva.

“Il Tesoro si sta avvicinando a questo da una prospettiva analitica e le persone lì si sono rese conto che i benefici economici diretti per i consumatori saranno minimi, mentre le implicazioni di bilancio saranno significative”, ha affermato Prasad, che ha servito come funzionario presso l’International Monetary Finanziare. Conversazioni di citazioni finanziarie con diversi alti funzionari.

Funzionari del Tesoro hanno affermato che la Casa Bianca era “preoccupata che questa non fosse la strategia ottimale per affrontare l’inflazione e che le ricompense politiche sarebbero state minime”.

Nei suoi commenti di mercoledì, Biden ha affermato che se il Congresso prendesse insieme tutte le misure raccomandate – se il Congresso e gli stati aumentassero i tagli alle tasse sul gas e aumentassero la produzione delle raffinerie di petrolio – gli americani potrebbero risparmiare fino a $ 1 al gallone alla pompa.

Parlando ai giornalisti questa settimana, il segretario al Tesoro Janet L. Yellen ha dato un sostegno misurato a questa idea e all’idea che i consumatori avrebbero beneficiato della sospensione della tassa sul gas.

READ  Crimine a New York: uomo accoltellato sull'autobus della MTA Bronx, la polizia è ancora alla ricerca di sospetti

“Molti stati negli Stati Uniti hanno ridotto le tasse sul gas e penso che uno stato abbia un passaggio piuttosto elevato quando si tratta di prezzi alla pompa – non del tutto, ma ragionevolmente alti”, ha affermato Yellen. “A livello federale, abbiamo una tassa sul gas più bassa rispetto a quella statale. Le prove sono molto contrastanti.

Ha aggiunto: “I consumatori stanno davvero soffrendo per l’aumento dei prezzi del gas. Questo è un peso per le famiglie americane. Penso che, anche se non perfetto, questo è qualcosa che deve essere considerato.

I membri di entrambe le parti hanno espresso preoccupazione per le conseguenze della sospensione della tassa sul gas pochi mesi dopo che il Congresso ha approvato un disegno di legge da 1,2 trilioni di dollari per migliorare le infrastrutture del paese. Molti progetti di strade e autostrade federali sono finanziati da fondi fiduciari derivati ​​dalle entrate fiscali sui carburanti.

“La sospensione della tassa federale sul gas non fornirà un sollievo significativo alle famiglie americane alla pompa, ma metterà a repentaglio miliardi di dollari in finanziamenti fiduciari autostradali e metterà a repentaglio i finanziamenti per futuri progetti infrastrutturali”, DeFazio (D-Ore.), leader della Camera pannello di trasporto, ha detto in una nota. Detto in una dichiarazione in precedenza.

I repubblicani, che generalmente sostengono tutte le forme di riduzione delle tasse, hanno respinto la proposta di Biden come espediente per l’anno elettorale.

“Questa inutile trovata si aggiungerà all’altra inutile trovata del presidente Biden sui prezzi del gas: svuotare le riserve strategiche di petrolio di cui abbiamo bisogno durante la vera crisi della sicurezza nazionale”, ha detto al Senato il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell (R-Guy). Pavimento.

Cinque mesi prima delle elezioni del Congresso di medio termine, i repubblicani potrebbero essere riluttanti a dare a Biden la vittoria in una crisi economica che preoccupa gli elettori.

Ma Robert Wolf, l’ex CEO di UBS America e consigliere economico di Obama, ha sostenuto la mossa, compresi gli incontri con alti funzionari alla Casa Bianca la scorsa settimana. Wolfe ha detto di aver incontrato il CEO Ron Klein, il direttore del National Economic Council Brian Dees e il membro del Economic Advisory Council Heather Fawcett per discutere, tra le altre questioni economiche, dell’esenzione dalla tassa sul gas.

“Ci sono solo così tanti strumenti per combattere l’aumento dell’aumento del gas”, ha detto Wolf. “Una volta in un decennio, sono accadute tre cose contemporaneamente. Abbiamo una combinazione dell’embargo petrolifero degli anni ’70, della Guerra del Golfo Persico degli anni ’90 e del periodo di regressione post-08-09. Abbiamo ricevuto.

READ  Il robot di Tesla vaga ma non può ancora camminare. Musk ha in programma di farne milioni

Wolfe ha affermato che le preoccupazioni sui disavanzi di bilancio per i progetti infrastrutturali potrebbero essere affrontate.

“Abbiamo già portato trilioni per i soccorsi del governo e decine di miliardi per la guerra in Ucraina”, ha detto. “Mi stai dicendo che non c’è niente che possiamo fare per gli americani che lavorano sodo alla pompa di benzina?”

Boushey, che ha sostenuto la politica su Twitter, ha citato una ricerca dell’Università della Pennsylvania che ha rilevato che i consumatori hanno beneficiato degli stati che hanno stabilito esenzioni fiscali sul gas, sebbene l’impatto della sospensione fiscale federale sarebbe minimo. “L’esenzione dalla tassa federale sul gas aiuterà, soprattutto se gli stati seguiranno l’esempio”, ha twittato, mentre Ben Warden ha condiviso un’analisi del modello di bilancio.

Mentre una tassa federale sul gas può essere popolare tra gli automobilisti in vacanza e dare a Biden un leggero impulso politico, gli economisti affermano che rischia di esacerbare il problema. La riduzione dei prezzi invia artificialmente il segnale ai consumatori di guidare di più, il che può essere un problema in un momento in cui vi è ancora una grave carenza di carburante.

“Vogliamo che meno persone utilizzino meno benzina perché c’è una carenza di benzina e questo incoraggerà un maggiore utilizzo”, ha affermato Mark Jandy, capo economista di Moody’s Analytics.

Ha detto di essere “comprensivo per il problema che stavano cercando di risolvere” ma che l’esenzione dalla tassa sul gas era “troppo alta” per ridurre i prezzi del gas.

Non è inoltre chiaro se le compagnie del gas, che sono state l’obiettivo regolare delle critiche di Biden negli ultimi mesi, mangeranno a proprie spese poiché il presidente afferma che dovrebbero fornire sollievo ai consumatori alla pompa. Giovedì il segretario all’energia Jennifer Granholm incontrerà i dirigenti delle compagnie petrolifere per cercare soluzioni all’aumento del prezzo del gas, anche se Biden non incontrerà personalmente i dirigenti.

Mercoledì, Biden ha cercato di fornire un argomento morale sulla questione, incolpando la guerra del presidente russo Vladimir Putin all’Ucraina per l’aumento dei prezzi del gas. “Questa non è solo l’invasione dell’Ucraina da parte di Putin, è qualcosa che non abbiamo visto dopo la seconda guerra mondiale.

Sebbene l’esenzione dalla tassa sul gas potrebbe non essere stata la più efficace, Biden ha affermato che era importante mostrare simpatia per le lotte degli americani.

Dean Baker, economista liberale e alleato della Casa Bianca, ha dichiarato: “So che sanno che non avrà un grande impatto sui prezzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.