Le azioni di Wall Street salgono mentre i trader valutano la direzione futura della politica monetaria della banca centrale

Mercoledì le azioni di Wall Street sono aumentate mentre i trader attendevano i dettagli della riunione di apertura della Federal Reserve a maggio, che potrebbe gettare ulteriore luce sulla direzione futura della politica monetaria.

L’S&P 500, che è precipitato nel territorio del mercato ribassista la scorsa settimana durante i mesi difficili per le azioni globali, è aumentato dello 0,6% nel trading attivo. Il composto high-tech Nasdaq è aumentato dello 0,8%.

Le mosse di mercoledì sono state una grave battuta d’arresto per la futura produzione manifatturiera statunitense, hanno deluso le aspettative e hanno continuato a rivelare prospettive oscure per le aziende rivolte ai consumatori.

Ordini per merci a lungo termine È aumentato dello 0,4 percento Refinitiv è aumentato dello 0,6% ad aprile dallo 0,6% del mese precedente, rispetto a una recessione e alle stime degli economisti. Una lettura chiave che elimina gli ordini di traffico che potrebbero deviare dati, previsioni mancate, è aumentata dello 0,3 per cento.

La banca centrale pubblicherà mercoledì i verbali della riunione di apertura del tasso di maggio, che influenzerà la politica monetaria a livello globale. Ha inviato segnali forti Aumenterà il costo del prestito fino a quando non controllerà l’inflazione che è stata alta per quattro decenni. Tuttavia, alcuni analisti si chiedono fino a che punto la Federal Reserve statunitense sia disposta ad aumentare i tassi.

“I mercati ci dicono che i rischi di una recessione sono in aumento”, ha affermato Mary Nicola, manager del portafoglio multi-asset di Pinebridge Investments.

Ma sulla scia del recente incontro della Fed sulla fissazione dei tassi, Nicola ha affermato che “il linguaggio che suggerisce una pausa o se si preoccupano della crescita potrebbe ovviamente cambiare il prezzo dei mercati”.

READ  Iga Sviatech vince l'Open di Francia, Koko Kauf primeggia nella finale femminile

Salman Paik, portfolio manager di Unigenes, ha dichiarato: “Non sarei sorpreso se iniziassi a guardare al linguaggio extra relativo alla visualizzazione dei dati. È probabile che questo non sia un cambiamento davvero significativo a questo punto perché vorrebbero alcune indicazioni chiare che l’inflazione è cambiata e non ci siamo ancora.

Sul fronte aziendale, Dicks Sporting Goods mercoledì è diventata l’ultima attività di consumo negli Stati Uniti a ridurre le sue prospettive di guadagno, con le sue azioni in calo di circa il 7%. A seguito di ciò a Sessione di abrasione Martedì, gli investitori in tutto il mercato azionario hanno temuto deludenti dati immobiliari statunitensi e ricerche commerciali dopo che il gruppo di social media Snap Macro ha avvertito delle condizioni economiche.

Nei mercati a reddito fisso, il rendimento del buono del tesoro a 10 anni, che sostiene gli oneri finanziari a livello globale e diminuisce con l’aumento dei prezzi degli strumenti di credito, è stato scambiato al 2,76%, un mese in meno.

Il dividendo biennale del Tesoro, che monitora le aspettative sui tassi di interesse, è aumentato di oltre il 2,8% all’inizio di maggio, in calo di 0,02 punti percentuali al 2,5%.

Il dollaro, che misura la valuta statunitense rispetto ad altri fiumi, è salito dello 0,3%, riflettendo la persistente incertezza sulla direzione dei mercati e della politica monetaria.

L’euro ha perso lo 0,5 per cento rispetto al dollaro ed è stato sopra 1,06 dollari, come stimolato dalla presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde. Segnale La fine dei tassi di interesse negativi nell’eurozona è scomparsa.

Altrove, lo Stoxx 600g regionale europeo ha guadagnato lo 0,8%.

READ  Fonti affermano che Cassidy Hutchinson è stato uno dei testimoni che il mondo Trump ha cercato di influenzare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.