La tempesta subtropicale Nicole è sulla buona strada per trasformarsi in un uragano di categoria 1 mentre si avvicina alla Florida.



CNN

UN Una tempesta potente Forti piogge e venti dannosi potrebbero colpire la costa orientale della Florida questa settimana come un uragano di categoria 1 L’uragano Ian.

Secondo Jamie Rhome, direttore ad interim del National Hurricane Center, la tempesta subtropicale Nicole dovrebbe rafforzarsi lentamente mentre si avvicina alla penisola della Florida, portando pericolose mareggiate e forti piogge che potrebbero portare a forti venti a partire da mercoledì.

“Una buona parte della penisola della Florida sarà interessata da queste condizioni”, ha detto la Roma lunedì. Riepilogo video pubblicato online.

Secondo il meteorologo della CNN Robert Shackelford, più di 20 milioni di persone sono sotto l’allarme di una tempesta tropicale dalla costa di Hallandale della Florida a nord fino all’Altamaha Sound della Georgia. Inoltre, è stato emesso un avviso di tempesta tropicale per il lago Okeechobee nel sud della Florida, ha affermato.

Inoltre, più di 5 milioni di persone sono sotto l’allarme di tempesta da North Palm Beach verso nord fino ad Altamaha Sound, inclusa la foce del fiume St. Johns a Georgetown, ha aggiunto Shackelford.

All’inizio di martedì, più di 8 milioni di persone in Florida erano sotto la sorveglianza di un uragano, ha detto Shackelford. La tempesta dovrebbe atterrare sopra West Palm Beach giovedì mattina, ha detto.

Anche le aree lungo la costa occidentale dello stato, da Bonita Beach a nord del fiume Ochlogonie, sono state sottoposte a sorveglianza di tempeste tropicali martedì mattina.

Nicole si trovava a circa 400 miglia a est-nordest delle Bahamas nord-occidentali martedì mattina. Si prevede che diventi una tempesta tropicale più tardi martedì.

Nicole non dovrebbe intensificarsi così rapidamente come ha fatto l’uragano Ian quando ha lasciato almeno 120 morti sul suo cammino in Florida alla fine di settembre. Società ancora vacillanti dalla distruzione.

“Non prevediamo un grande uragano”, ha detto Roma. “Ancora una volta, non una situazione Ian, ma comunque un’ambientazione di grande impatto”.

Roma ha detto che si prevede che diventerà una forte tempesta tropicale o un uragano di categoria 1 quando raggiungerà la Florida tra mercoledì sera e giovedì mattina.

“I residenti della Florida devono prenderlo sul serio”, ha detto Rome.

L’avvertimento arriva mentre un uragano è attualmente in vigore lungo la costa orientale della Florida dalla linea Volusia/Brevard County a Hallandale Beach, ha affermato l’Hurricane Center.

L’orologio si estende da appena a nord di Miami fino alla Space Coast e comprende Fort Lauderdale, West Palm Beach, Cape Canaveral e Melbourne.

Martedì, la tempesta subtropicale Nicole ha sostenuto venti di 45 mph mentre si snoda verso la Florida dalle Bahamas nord-occidentali, dove è in vigore un avviso di uragano.

“Non lasciarti ingannare dal ‘sottomarino’. #Nicole è una terribile tempesta che avrà forti impatti non solo vicino al centro, ma lungo la costa sud-orientale degli Stati Uniti. Inondazioni costiere, grandi onde e correnti di strappo si estenderanno dalla punta del Da FL a NC”, ha affermato il National Weather Service. spiegato.

cnntempo

Poiché molti in tutta la Florida si recano alle urne martedì per il giorno delle elezioni di medio termine, i meteorologi li avvertono di essere preparati.

“La Florida può aspettarsi che rovesci e temporali sparsi inizino a colpire parti dello stato martedì pomeriggio”, ha detto Shackelford.

“L’ondata di tempesta sarà accompagnata da onde grandi e dannose. I residenti nell’area di allerta dovrebbero prestare attenzione ai consigli delle autorità locali”, ha affermato il centro per gli uragani.

Il sindaco della contea di Miami-Dade Daniela Levine Cava detto in linea È stata informata sulla tempesta e ha esortato i residenti a prepararsi.

“I residenti e i visitatori dovrebbero monitorare le previsioni e assicurarsi che il loro kit per la tempesta sia aggiornato”, ha affermato Levine Cava in un post sui social media. Stiamo adottando tutte le precauzioni necessarie per possibili allagamenti e interruzioni di corrente.

I funzionari non si aspettano che la tempesta abbia un impatto sul giorno delle elezioni di martedì.

Le inondazioni costiere inizieranno probabilmente mercoledì lungo la costa orientale della penisola della Florida, parti della quale sono state colpite dall’uragano Ian, ha affermato Rome, direttore ad interim del centro uragani.

Le principali minacce della Florida sono forti piogge fino a 7 pollici e mareggiate combinate con raffiche di vento fino a 5 piedi lungo la costa. Tali condizioni sono previste principalmente per mercoledì sera e giovedì.

READ  Kyrie Irving è stata sospesa dai Brooklyn Nets per "non aver negato l'antisemitismo" dopo la controversia su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.