Kevin Conroy, doppiatore di lunga data dell’animazione “Batman”, è morto a 66 anni

Kevin Conroy, una delle voci iconiche dietro il supereroe DC Batman, è morto all’età di 66 anni.

La morte di Conroy è stata confermata dal suo rappresentante, Steven Neibert, in una dichiarazione della Warner Bros. Discovery di proprietà della DC. Secondo una dichiarazione della Warner Bros. Discovery, Conroy è morto “dopo una breve battaglia contro il cancro”.

attore Ha dato voce ai crociati chiusi “Batman: The Animated Series” ha mandato in onda 85 episodi dal 1992 al 1996 e diversi film e videogiochi d’animazione DC. In totale, ha dato vita al personaggio in più di 60 progetti.

kevin-conroy-booth15.jpg
Kevin Conroy ha registrato un episodio di “Batman: The Animated Series”.

Un’invenzione della Warner Bros


Nel 2019, ha interpretato per la prima volta la versione live-action del personaggio, È apparso all’evento televisivo di The CW “Crisis on Infinite Earths” è una versione futuristica di Bruce Wayne. Conroy è apparso spesso alle convention dei fan, “salutando i fan con lo stesso calore, rispetto ed entusiasmo che gli riservavano”, ha detto la Warner Bros. Discovery.

Conroy è stato il primo e unico uomo gay a interpretare Batman. Nel giugno 2022, Conroy ha scritto un fumetto per la DC Pride intitolato “Finding Batman”, dove ha riflettuto sulla sua sessualità e sull’esperienza di doppiare il personaggio. UN Il video è stato condiviso su Twitter Poco dopo l’uscita del fumetto, Conroy ha ringraziato i fan per il loro supporto “travolgente”.

I tributi sono arrivati ​​dopo che la notizia della morte dell’attore è stata resa pubblica. Mark Hamill, che ha doppiato la nemesi di Batman, il Joker in “Batman: The Animated Series”, ha dichiarato sinceramente che Conroy era “la perfezione”.

“Era una delle mie persone preferite sul pianeta e l’ho amato come un fratello”, ha detto Hamill in una dichiarazione della Warner Bros. Discovery. “Si preoccupava davvero di coloro che lo circondavano: la sua dignità brillava in tutto ciò che faceva. Ogni volta che lo vedevo o parlavo con lui, il mio umore si sollevava”.

Fan Expo Canada
Kevin Conroy e Mark Hamill hanno partecipato a Fan Expo Canada nel 2016.

Isaia Trillo


“Kevin è un grande attore”, ha detto Hamill. “Per generazioni, è stato il Batman definitivo. È stata una di quelle scene perfette in cui hanno trovato il ragazzo giusto per la parte giusta, e il mondo è stato migliore per questo. … Sarà sempre il mio Batman”.

In una dichiarazione alla CBS News, la Warner Bros. Animation ha affermato di essere “rattristata” dalla perdita del loro “caro amico”.

“La performance iconica (di Conroy) nei panni di Batman sarà sempre tra le migliori interpretazioni del Cavaliere Oscuro con qualsiasi mezzo”, ha affermato la società. “Mandiamo i nostri pensieri più calorosi ai suoi cari e ci uniamo ai fan di tutto il mondo per onorare la sua eredità”.

Paul Dini ha definito il produttore di “Batman: The Animated Series” Conroy “irripetibile” ed “eterno”.

“Ha portato una luce ovunque nella cabina di registrazione, o ha dato da mangiare ai primi soccorritori durante l’11 settembre, o si è assicurato che ogni fan che lo aspettava avesse un momento con il loro Batman”, ha detto Dini. Rapporto fornito da Warner Bros. Discovery. “Un eroe in tutti i sensi.”

Tara Strong, che ha doppiato Batgirl nel DC Animated Universe, ha condiviso un commovente tributo all’attore sui social media.

“Non ce ne sarà mai un altro”, ha scritto su Twitter, insieme a una foto di lei e Conroy.

Troy Baker, un altro attore che ha doppiato Batman in alcuni videogiochi, ha ringraziato Conroy per essere stato un’ispirazione per tutta la vita.

L’account Twitter ufficiale dell’Empire State Building di New York ha condiviso un’immagine che mostra il segnale del pipistrello che lampeggia sull’iconica facciata dell’edificio.

Mentre Batman potrebbe essere stato il lavoro più riconosciuto di Conroy, è stato anche solo uno dei tanti ruoli che ha doppiato nel corso della sua carriera decennale. Secondo la sua filmografia iMDB, ha doppiato ruoli nella serie “Masters of the Universe” e la sua interpretazione di Batman in “Scooby-Doo e Indovina chi?” Portato ad altri cartoni come Conroy era anche un attore teatrale.

Conroy è nato nel novembre 1955 a Westbury, New York. Ha studiato recitazione alla Juilliard School di New York City insieme ad altre icone come Christopher Reeve e Robin Williams. È sopravvissuta da suo marito, Van C. Williams lascia sua sorella Trisha Conroy e suo fratello Tom Conroy.

READ  Il debuttante degli Oklahoma City Thunder Chet Holmgren salterà la stagione NBA 2022-23.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.