Jet contro I falchi segnano, da asporto: Marcus Mariota, Desmond Ridder forte nella sconfitta contro l’Atlanta

I New York Jets hanno superato gli Atlanta Falcons 24-16 nell’ultima partita prima della seconda settimana.

Atlanta è balzata in vantaggio di 16-0 nel primo tempo dietro le solide prestazioni di Marcus Mariota (6 su 10 per 132 yard e un touchdown) e Desmond Ryder (10 su 13 per 143 yard). -Tiro a canestro da un quarto e poi rimonta all’intervallo una volta che sono entrati in gioco i backup profondi.

I Jets hanno ottenuto un cross di 34 yard per gentile concessione del ricevitore largo Lawrence Gager, una corsa di sette yard per il running back La’Michel Perine, che è saltato fuori dall’area affollata fino al bordo, e un fumble del rusher di bordo Bradley Ane che ha preso alla casa per dare a New York il vantaggio per sempre. Atlanta ha avuto un’ultima possibilità di pareggiare la partita alla fine del quarto quarto, ma il passaggio di Felipe Franks ha sorvolato la testa di Anthony Fircher ed è andato fuori campo.

Perché i Jets hanno vinto

Bene, per lo più il loro attacco di terza corda ha trovato un modo per muovere la palla, e quello di Atlanta no. È iniziato con un drive alla fine del primo tempo in cui Denzel Mims ha fatto un grande gioco per mettere la squadra all’interno della portata del field goal. Dopo l’intervallo, Chris Streveler ha fatto alcune giocate con il braccio e le gambe, incluso un lancio di touchdown a Cager e diversi scramble per mantenere in vita i drive. Nel frattempo, la difesa di New York ha tenuto Franks a 2 su 6 passando per otto yard dopo aver rinunciato a 275 yard a Mariota e Rider in soli 23 tentativi.

READ  Danneggiato, Boris Johnson d'Inghilterra ha vinto il voto di fiducia del partito

Perché i Falcons hanno perso

Franks e l’attacco di terza corda sono stati completamente bloccati dalla difesa dei Jets, mentre Streveler è stato in grado di trovare alcuni buchi nell’unità di copertura di Atlanta che Mike White non aveva nel primo tempo. Inoltre, la linea offensiva di Atlanta non è riuscita a creare corsie di corsa per Caleb Hundley, che è stato ripetutamente fermato sulla linea di scrimmage o attorno a essa. Inoltre, Franks non era preciso quando intendeva lanciare la palla.

Evidenzia il gioco

Con New York in vantaggio di 1 punto all’inizio del quarto trimestre, i Falcons hanno affrontato il terzo e l’8 dalla propria linea delle 40 yard. Fu allora che Ane trasformò il gioco in un dramma emozionante.

Ane non ha morso troppo forte la finta di azione di Franks e si è bloccato con il quarterback mentre cercava di affrontare il lato sinistro. Le gambe di Franks ne hanno avuto abbastanza mentre si tuffava e affrontava il pallone da calcio nel tentativo di fermare la sua caduta. Da lì, tutto ciò che Ane doveva fare era raccoglierlo e portarlo lui stesso nella end zone.

Qual è il prossimo

I Jets affronteranno i loro fratelli del MetLife Stadium, i New York Giants, nell’ultima partita della stagione 2022. I Jets sono tecnicamente la squadra di casa per quella gara, per quel che vale. Andranno 3-0 nelle loro partite di messa a punto prima di prepararsi per i Ravens nella settimana 1.

I Falcons ospitano i Jacksonville Jaguars nel loro incontro post-stagionale. Quella partita sarà sabato alle 15:00 e avranno quindi più di due settimane per prepararsi all’apertura della stagione contro i rivali di divisione New Orleans Saints.

READ  Classifica del Campionato BMW 2022: aggiornamenti in tempo reale, copertura completa, punteggi del golf nel Round 4 di domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.