Jeremy Renner condivide la prima foto dall’incidente con lo spazzaneve



Cnn

La star di “Hockey” Jeremy Renner ha ringraziato i sostenitori per le loro “parole gentili” nel suo primo post sui social media dopo lo spazzaneve di Capodanno. incidente.

In un breve post su Instagram, dove ha condiviso un selfie che rifletteva alcune lesioni facciali, Renner ha scritto: “Grazie a tutti per le gentili parole. Sono (sic) troppo confuso per digitare in questo momento. Ma ti mando tutto amore.

Martedì scorso, la pubblicista di Renner, Samantha Mast, ha fornito maggiori dettagli sull’incidente che ha portato Renner in ospedale, dicendo che l’attore era vicino alla sua casa in Nevada, pulendo i veicoli prima dell’incidente.

Domenica Renner stava spostando la neve da un vialetto privato in modo che i membri della famiglia potessero lasciare la sua casa dopo aver trascorso le vacanze insieme, ha aggiunto il suo rappresentante. I membri della famiglia di Renner erano con lui quando è avvenuto l’incidente.

“Jeremy sta facendo progressi positivi, sveglio, parlante e di buon umore”, ha detto Mast in una nuova dichiarazione rilasciata martedì sera. “Resta in terapia intensiva in condizioni critiche ma stabili. È sopraffatto dall’amore e dal sostegno. La famiglia chiede i tuoi continui pensieri mentre si riprende con i suoi cari più cari.

Alle 8:55 di domenica, le autorità hanno ricevuto una chiamata al 911 per uno snowgate, un dispositivo per la rimozione della neve e un pedone coinvolto in un incidente sulla Mount Rose Highway, ha detto lo sceriffo della contea di Washoe Darrin Balam martedì in una conferenza stampa.

Anche se non c’era neve al momento dell’incidente, Blame ha detto che la Mount Rose Highway era chiusa a causa del “rigido clima invernale” e c’era ancora neve che non era stata rimossa. C’erano da 13 a 20 auto abbandonate sull’autostrada, difficili da manovrare.

La prima unità del dipartimento dello sceriffo è arrivata alle 9:30 PT, dove i servizi medici di emergenza hanno prestato aiuto a Renner, ha detto Blame.

Balaam ha detto che Renner ha investito il suo gatto delle nevi dopo che il motore ha iniziato a girare mentre non era al posto di guida. È stato ferito mentre cercava di rientrare in Snowcat.

Balaam ha detto che Renner stava usando il suo spazzaneve per rimuovere la neve intorno al suo veicolo personale al momento dell’incidente.

Bielem ha affermato che le autorità non credono che Renner fosse ubriaco al momento dell’incidente e lo ha definito “un tragico incidente”.

Un portavoce di Renner aveva precedentemente dichiarato alla CNN di aver subito “un trauma contusivo al torace e lesioni ortopediche”.

L’attore 51enne ha subito finora due interventi chirurgici per curare le sue ferite, ha detto alla Galileus Web una fonte vicina all’attore.

Martedì, Renner era sveglio e stava parlando con i primi soccorritori quando sono arrivati ​​sulla scena, ha detto Bielem.

Quando Renner è stato ferito, i suoi vicini hanno aiutato e portato gli asciugamani mentre aspettava i primi soccorritori, ha aggiunto Bielem.

L’ufficio dello sceriffo aveva precedentemente affermato in un comunicato stampa che l’attore era l’unica persona coinvolta nell’incidente.

Un elicottero è atterrato vicino all’autostrada alle 9:37 e alle 9:56 PT Renner è stato portato in un ospedale della zona di Reno, ha detto Balaam.

L’ufficio dello sceriffo della contea di Washoe è attualmente in possesso del gatto delle nevi di Renner e lo sta analizzando per “escludere qualsiasi possibile guasto meccanico”, che è una parte normale di un’indagine con la gravità delle ferite, ha detto Balaam.

Balaam ha detto che a Renner è stato permesso di utilizzare lo snowgate perché si trovava su una strada privata condivisa dai suoi vicini e non gestita dalla contea.

“Era un grande vicino, e stava arando quelle strade per il suo vicino”, ha detto Balaam.

Secondo Balaam, le autorità non sospettano alcun gioco scorretto.

Al momento dell’incidente, parti del Nevada occidentale erano coperte di neve. L’area di Reno ha visto 6-12 pollici di neve tra Capodanno e Capodanno sotto i 5.000 piedi e fino a 18 pollici ad altitudini più elevate. Servizio Meteorologico Nazionale a Reno.

Renner ha precedentemente condiviso diversi video e foto di se stesso in condizioni di neve sui suoi account di social media verificati, incluso un video di Instagram pubblicato due settimane fa in cui l’attore sembra guidare uno spazzaneve.

La famiglia di Renner ha rilasciato una dichiarazione lunedì sera ringraziando il personale ospedaliero e i primi soccorritori per la permanenza dell’attore in ospedale.

“La famiglia di Jeremy desidera esprimere la propria gratitudine agli incredibili medici e infermieri che si sono presi cura di lui, Truckee Meadows Fire and Rescue, lo sceriffo della contea di Washoe, il sindaco di Reno City Hilary Schieve e le famiglie Carrano e Murdock”, ha detto il suo portavoce in un dichiarazione. “Sono molto felici e apprezzano lo sfogo di amore e sostegno da parte dei suoi fan”.

Renner ha recitato nella serie della Paramount+ “Mayor of Kingstown” ed è meglio conosciuto per il ruolo di Occhio di Falco in diversi film del Marvel Cinematic Universe.

Il suo co-protagonista di “Avengers”. Marco Ruffalo Lunedì ha chiesto preghiere per Renner.

“Preghiere per una completa e rapida guarigione per nostro fratello @jeremyrenner”, ha pubblicato Ruffalo nelle sue storie su Instagram. “Per favore, invia bontà curativa a modo suo.”

READ  Pilota e passeggero intrappolati dopo che un piccolo aereo si è schiantato contro la linea elettrica del Maryland

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.