In uno sviluppo scioccante, Bob Iger è stato nominato CEO della Disney



Affari della CNN

Con una mossa che ha scioccato Hollywood, Bob Iger, uno degli amministratori delegati più importanti nella storia della Walt Disney Company, torna a dirigere l’impero dei media.

Bob Chapek, che ha sostituito Iger come CEO nel 2020, si dimette con effetto immediato.

“Ringraziamo Bob Chabeck per la sua lunga carriera al servizio della Disney, inclusa la guida dell’azienda attraverso le sfide senza precedenti della pandemia”, ha dichiarato domenica sera la presidente del consiglio di amministrazione della Disney Susan Arnold. “Mentre la Disney intraprende una trasformazione del settore sempre più complessa, il Consiglio ha deciso che Bob Iger è in una posizione unica per guidare l’azienda durante questo importante periodo”.

L’annuncio, sebbene profondamente sorprendente per i media, arriva in un momento di grande evoluzione per la Disney. La società sta uscendo da un rapporto sugli utili poco brillante che ha mostrato una crescita per i suoi sforzi di streaming. Tuttavia, ha avuto un grande costo. Il business dello streaming della Disney è andato perso $ 1,5 miliardi nel quarto trimestre. Il rapporto ha fatto crollare le azioni Disney dopo un anno di performance poco brillanti.

Chapek ha guidato l’azienda attraverso la pandemia, uno dei periodi più tumultuosi nei suoi quasi 100 anni di storia, ma alla fine la Disney ha deciso che il suo futuro era in mani migliori con Iger.

Iger ha uno status quasi mitico come presidente della Disney. Ha trascorso 15 anni come CEO ed è stato determinante nell’acquisizione di marchi importanti come Marvel, la casa di Star Wars e Lucasfilm. Iger ha dato il via alla rivoluzione dello streaming alla Disney Creazione Disney+ a novembre 2019.

La Disney ha dichiarato domenica che “Iger ha accettato di ricoprire il ruolo di CEO per due anni con il mandato del consiglio di amministrazione di stabilire una direzione strategica per una crescita rinnovata e di lavorare a stretto contatto con il consiglio per sviluppare un successore alla guida dell’azienda al termine del suo mandato”.

Anche questa mossa di Chapek è sorprendente ha rinnovato il suo contratto.

La società ha dichiarato a giugno che il consiglio di amministrazione della società ha votato all’unanimità per estendere il contratto di Sebek come amministratore delegato per altri tre anni. Il nuovo contratto di Chapek è iniziato a luglio e durerà fino al 2025.

Inoltre, Iger sembrava andare in pensione come uno degli amministratori delegati più importanti e di successo della Disney.

“Sono molto ottimista sul futuro di questa grande azienda e sono lieto che il consiglio di amministrazione mi abbia chiesto di tornare come amministratore delegato”, ha dichiarato domenica Iger in una dichiarazione. “Disney e i suoi inimitabili marchi e franchising occupano un posto speciale nel cuore di molte persone in tutto il mondo, specialmente nel cuore dei nostri dipendenti, il cui impegno nei confronti di questa azienda e della sua missione è fonte di ispirazione”.

“Sono profondamente onorato di essere chiamato a guidare ancora una volta questo straordinario team con una chiara missione incentrata sull’eccellenza creativa che ispira generazioni attraverso una narrazione impareggiabile e audace”, ha aggiunto Iger.

READ  Il presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa è fuggito dal paese: aggiornamenti in tempo reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.