Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha avviato le prime consegne di semirimorchi

Il CEO di Tesla, Elon Musk, dà il via alle consegne del semirimorchio dell’azienda, il Semi, presso la Gigafactory di Sparks, in Nevada.

Tesla Inc.

Tesla Il CEO Elon Musk ha preso in consegna i primi semirimorchi di produzione dell’azienda giovedì presso lo stabilimento dell’azienda a Sparks, in Nevada, con Dan Priestley, senior manager dell’ingegneria dei semirimorchi, sul palco.

A partire dalla CNBC riportato in precedenza, Tesla ha iniziato quest’anno la produzione di semirimorchi fuori Reno nel sito in cui produce principalmente le celle della batteria, le unità motrici e i pacchi batteria che alimentano le sue auto. Musk e Tesla non hanno detto quante semifinali stava consegnando giovedì.

Tesla ha mostrato per la prima volta il design Semi nel dicembre 2017. La produzione è stata ritardata a causa della pandemia covida e dei problemi di fornitura delle celle della batteria.

Durante l’evento di inizio della consegna, Musk ha accennato brevemente al caos degli ultimi cinque anni e ha scherzato: “Scusa per il ritardo”.

Ha poi ringraziato e consegnato il microfono ai delegati Lay fritto PepsiCoÈ il primo cliente di Tesla a ricevere e gestire semirimorchi di produzione.

Una differenza fondamentale tra l’offerta Classe 8 di Tesla e altri autocarri pesanti è la posizione del volante e del sedile del conducente. Invece di utilizzare il lato sinistro (o destro in Europa), Tesla ha progettato il Semi con touchscreen su entrambi i lati del conducente con un volante al centro della cabina.

Mentre il Tesla Semi era in fase di sviluppo, furono introdotti sul mercato altri autocarri pesanti completamente elettrici.

READ  Rapporto sulla sparatoria nella scuola di Uvalde: l'ufficiale ha chiesto il permesso di sparare prima che un uomo armato entrasse a scuola, ma non è tornato indietro nel tempo

Volvo– Autocarri Renault di proprietà e Daimler Tesla ha già prodotto e consegnato camion elettrici pesanti ai clienti Anche inciampato Nicola — il cui fondatore è stato espulso e penale Negli ultimi mesi Fraud — ha avviato la produzione di un camion elettrico a batteria Marzo.

Ma la Tesla ha alcune caratteristiche high-tech, tra cui un nuovo sistema di ricarica più veloce e una batteria che ha più autonomia rispetto alla concorrenza. Il sistema di ricarica rapida CC fornisce fino a 1 MW e utilizza un refrigerante a base d’acqua per garantire che sia sicuro erogare quella potenza. Tesla afferma che il Semi può percorrere 500 miglia con una singola carica a pieno carico.

La nuova tecnologia di ricarica rapida verrà infine installata nelle stazioni di sovralimentazione Tesla e utilizzata per alimentare il Cybertruck, il camioncino di consumo che Tesla intende utilizzare, ha rivelato Musk. L’azienda pianifica la produzione in serie del pick-up pesante a spigoli vivi nel suo nuovo stabilimento di Austin, in Texas.

Tornare in forma

Elon Musk è il capo progettista di Tesla sul futuro del cybertruck e del design automobilistico

Negli Stati Uniti ci sono 15 milioni di veicoli passeggeri e circa 200.000 autocarri pesanti, ha affermato. “Sembra una piccola percentuale”, ha detto, ma i semirimorchi rappresentano una grande porzione delle emissioni nocive dei veicoli a causa delle loro dimensioni, peso e guida 24 ore su 24.

Tali emissioni possono avere effetti negativi sulla salute delle persone che vivono vicino a magazzini, porti e altre strade con attività di autotrasporti pesanti.

Secondo l’American Lung Association’s Transportation and Air Quality Research, entro il 2020 i veicoli medi e pesanti (come furgoni per le consegne, camion a corto e lungo raggio) costituiranno circa il 6% della flotta stradale negli Stati Uniti. Questi veicoli producono la maggior quantità di inquinamento, compreso il 59% delle emissioni di ozono e particolato di ossido di azoto e il 26% delle emissioni di gas serra.

Non solo il semi aiuterà a combattere il cambiamento climatico, ha detto Musk, “è più silenzioso, migliora la qualità dell’aria e migliora la salute delle persone che vivono vicino alle autostrade”.

Lo stesso si può dire di altri camion elettrici pesanti che stanno sostituendo i camion diesel.

Musk e altri dirigenti non hanno discusso dei sistemi di assistenza alla guida di Tesla, commercializzati come pilota automatico e capacità di guida completamente autonoma, durante l’evento semi-distribuito. Nel 2017, quando Musk ha fatto il suo debutto in semifinale, ha parlato del futuro del trasporto senza conducente.

Non discutono di quanti camion intendiamo produrre nel prossimo anno e di come ottenere più batterie e materie prime per realizzarli.

Le azioni del settore automobilistico di Elon Musk hanno chiuso in piano a $ 194,70 prima dell’evento e non sono state spostate in modo significativo nel trading after-hour.

Vedere Evento di consegna completa Qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.