Ian, ora un importante uragano di categoria 3, si sta rafforzando nel Golfo del Messico

L’uragano Ian È diventata una tempesta di categoria 3 martedì mattina presto e si rafforzerà man mano che si avvicina alla Florida, affermano i meteorologi del National Hurricane Center.

Ian La frana ha colpito la parte occidentale di Cuba alle 4:30 di martedì, a sud-ovest della città di La Coloma, nella provincia di Pinar del Rio, con venti massimi sostenuti di 125 mph, hanno detto funzionari statunitensi.

Il servizio elettrico del paese ha detto che l’intera isola era senza elettricità martedì sera a causa di danni alle infrastrutture. Gli equipaggi stavano lavorando per ripristinare l’energia, che l’agenzia ha detto che sarebbe iniziata durante la notte e mercoledì.

L’uragano, attualmente nel Golfo del Messico sud-orientale, si sta spostando a nord verso la Florida a 10 mph e si sta rafforzando, secondo un aggiornamento delle 17:00 del National Hurricane Center.

Le ultime notizie sull’uragano Ian

  • L’uragano Ian è atterrato nella parte occidentale di Cuba martedì mattina presto come un grande uragano e, di sera, l’intera isola era senza elettricità.
  • Ian continua a diventare più forte mentre viaggia su di esso Caldo Golfo del MessicoSono previste raffiche di vento fino a 130 miglia orarie mentre si avvicinano alla costa sud-occidentale della Florida.
  • Si prevede che i venti di tempesta tropicale colpiranno la penisola meridionale della Florida alla fine di martedì, raggiungendo la forza dell’uragano entro mercoledì – si prevede che l’occhio dell’uragano atterrerà.
  • Circa 2,5 milioni di residenti in Florida sono oggetto di una qualche forma di ordine di evacuazione.
  • Giovedì e venerdì Ian rallenterà da 3 a 4 mph sulla costa occidentale della Florida o nelle sue vicinanze, subendo impatti di mareggiate, vento e inondazioni improvvise.
  • Il governatore della Georgia ha dichiarato lo stato di emergenza.
READ  L'S&P 500 e il Nasdaq sono scesi per il terzo giorno consecutivo

Mentre il centro di Ian continua a spostarsi attraverso il Golfo, potrebbe trasformarsi in un uragano di categoria 4, hanno affermato i meteorologi di NBC News.

Ian si intensificherà da oggi a mercoledì come un “grande uragano molto pericoloso” mentre si avvicina alla costa occidentale della Florida mercoledì. Centro nazionale per gli uragani.

I modelli mostrano la tempesta che atterra da qualche parte tra Tampa Bay e Charlotte Harbor. Si prevede che il sistema rallenterà da 3 a 4 mph, portando forti piogge, forti venti e mareggiate.

Segui NBC News per guardare l’uragano Ian dal vivo

È probabile che un uragano colpisca la penisola della Florida per i prossimi tre giorni.

La tempesta potrebbe colpire anche la costa orientale della Florida, dove è stato emesso un avviso lungo la costa della Georgia da Marineland al fiume St. Mary’s. Centro uragani.

Il governatore della Florida Ron DeSantis ha dichiarato un’emergenza in tutto lo stato, dicendo che Ian potrebbe portare diversi metri di mareggiata. Charlotte Harbor potrebbe vedere 12 piedi di mareggiata e l’area di Tampa Bay potrebbe vedere 7 piedi, hanno detto i meteorologi.

“Quello che abbiamo è un’ondata di tempesta davvero storica e potenziali inondazioni”, ha detto in una conferenza stampa martedì mattina. “Quell’ondata di tempesta è stata mortale.”

DeSantis ha incoraggiato i residenti a seguire gli ordini di evacuazione dalla contea di Pinellas all’area di Fort Myers. Circa 2,5 milioni di residenti sono sotto una qualche forma di ordine di evacuazione, ha detto.

Parti dello stato potrebbero essere senza elettricità da tre giorni a una settimana, secondo Kevin Guthrie, direttore della gestione delle emergenze della Florida, che ha parlato in una conferenza stampa.

READ  USC vs. Punteggio UCLA, takeaway: il n. 7 Troiani n. 16 mantiene vive le speranze di playoff battendo i Bruins
Immagine: prodotto dall'uragano Ian
Le finestre sbarrate su Indian Beach, a circa 25 miglia a ovest di Tampa, portavano il messaggio dell’uragano Ian lunedì.Ricardo Arduengo / AFP – Getty Images

Anche Georgia e Carolina del Sud potrebbero vedere un certo impatto da parte di Ian.

Il governatore della Georgia Brian Kemp ha dichiarato lo stato di emergenza per tutte le contee martedì, iniziando alle 7:00 di giovedì e terminando a mezzanotte di venerdì.

Mentre la tempesta si dirigeva verso la Florida, le compagnie petrolifere hanno evacuato i lavoratori dalle piattaforme e dagli aeroporti di acque profonde nel Golfo del Messico. Tampa, Orlando E la contea di Pinellas in Florida ha annunciato la chiusura di martedì e mercoledì. American Airlines Esenzioni di viaggio annunciate Per le persone che volano in entrata o in uscita da 20 aeroporti in Florida e nei Caraibi.

Residenti della costa del Golfo della Florida Conservava prodotti alimentari e realizzava sacchi di sabbia e compensato per le loro finestre. Centinaia di migliaia di persone erano sotto ordine di evacuazione.

Nella foto: Bob Copeland, Wilbur Villamarin, Fabian Villamarin
Bob Copeland aiuta Wilbur Villamarin, a sinistra, e suo figlio Fabian a riempire sacchi di sabbia gratuiti in un parco di Orange County lunedì in preparazione all’arrivo dell’uragano Ian.Phelan M. Ebenhock / AB

“Questa tempesta rallenterà, il che significa che rimarrà su di noi per 47 ore”, ha affermato Kathy Perkins, direttrice della gestione delle emergenze della contea di Pinellas. Lo ha riferito la WFLA, affiliata della NBC di Tampa.

“È un sacco di pioggia e non può andare via rapidamente”, ha detto.

Steve McClure, 54 anni, è andato a casa dei suoi genitori in una contea vicina.

“Preferirei essere al sicuro che dispiaciuto, soprattutto perché il percorso dell’uragano è in continua evoluzione”, ha detto McClure.

READ  I Phoenix Suns corrispondono al foglio di offerta di 4 anni di Indiana Pacers da 133 milioni di dollari per Deandre Ayton, affermano gli agenti

Diana J. Hampton Ha contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.