I futures azionari scendono leggermente poiché il controllo da parte del Congresso rimane poco chiaro

I commercianti lavorano al piano della Borsa di New York (NYSE) il 27 ottobre 2022 a New York City. Giovedì le azioni hanno continuato i loro guadagni al rialzo, con il Dow in aumento di quasi 400 punti a seguito di un nuovo rapporto sul PIL che ha superato le aspettative.

Spencer Platt | Notizie Getty Images | Belle foto

Di conseguenza, i futures su azioni sono stati leggermente inferiori, a seguito dei recenti guadagni di mercato Elezioni di medio termine Non ci sono ancora risposte chiare su chi controlla il Congresso.

I futures per la media industriale del Dow Jones sono scesi di 86 punti, ovvero circa lo 0,3%. I futures S&P 500 sono aumentati dello 0,2% e i futures Nasdaq 100 sono rimasti piatti.

Le azioni hanno ottenuto tre guadagni diretti in un’elezione Wall Street si aspetta che i repubblicani vincano e blocchino i futuri piani fiscali e di spesa. Il Dow è salito di 333 punti martedì, la sua terza sessione consecutiva con guadagni di oltre l’1%.

Ma il Congresso chiaramente non ha il controllo. NBC News deve ancora proiettare il controllo della Camera dei rappresentanti, con la NBC che stima che i repubblicani potrebbero vincere 220 seggi, il che sarebbe una maggioranza ristretta.

In una delle gare chiave che potrebbero determinare il controllo del Senato, il democratico John Fetterman ha sconfitto il repubblicano Mehmet Oz. per un seggio chiave al Senato in Pennsylvania, secondo una previsione di NBC News. Oz ha avuto il sostegno dell’ex presidente Donald Trump, che ha approvato i candidati Ha visto livelli di successo discutibili attraverso il paese. Le gare chiave del Senato in Georgia e Nevada rimangono irrisolte.

READ  Il maltempo rende il Boston Logan Airport un viaggio da sogno

Il capo stratega azionario statunitense di Morgan Stanley, Mike Wilson, ha detto alla CNBC “La campana di chiusura“Se finirà per essere un governo diviso, ciò contribuirà ad alleviare le preoccupazioni sull’inflazione e sui tassi di interesse più elevati in futuro.

“Sembra che i repubblicani della Camera stiano andando bene”, ha detto Wilson. “Ciò significa stallo. Forse si otterranno costi finanziari inferiori”.

Mentre le elezioni attirano l’attenzione del mercato, gli investitori potrebbero volersi muovere ora poiché la Federal Reserve alza i tassi di interesse per frenare l’inflazione, il che potrebbe spingere l’economia in recessione.

Il panorama politico “affascinerà i chiacchieroni di Washington, ma per i mercati si svilupperà una recessione, la Fed porrà fine al suo inasprimento questo inverno, sarà possibile un cessate il fuoco nella guerra in Ucraina e saranno possibili negoziati?” ha scritto Greg Valliere, Chief US Policy Strategist presso AGF Investments.

La recente ripresa del mercato si è verificata all’inizio di una forte corsa stagionale. Storicamente, le azioni salgono dopo le elezioni di medio termine e la chiarezza politica che ne deriva, e gli ultimi due mesi dell’anno sono considerati un buon momento per gli investitori.

Condivisioni dei genitori di Facebook Meta piattaforme Il premarket è aumentato del 3% dopo che il gigante dei social media ha annunciato che avrebbe licenziato più di 11.000 lavoratori. Il fondatore e CEO Mark Zuckerberg si è detto molto ottimista sulla crescita e ora ha bisogno di rivedere l’azienda.

Un’azione che ha pesato sui futures è stata la Disney, che è scesa di oltre l’8% nelle prime contrattazioni poiché il gigante dell’intrattenimento ha mancato le stime sulla sua linea superiore e inferiore. Quarto trimestre fiscale.

READ  Tra le segnalazioni di problemi in vista della prevendita di Taylor Swift, Ticketmaster pubblica una dichiarazione - NBC Chicago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.