Gli esperti affermano che la meteora potrebbe essere responsabile del boom sentito attraverso il fronte Wasatch

Tempo di lettura stimato: 2-3 minuti

CITTÀ DEL LAGO SALE — La causa del forte boom sentito sabato attraverso il Wasatch Front deve ancora essere determinata, ma tutti i segnali indicano il cielo sopra.

Le prime notizie di un grande boom sono iniziate alle 8:32 di sabato, provocando una raffica di post sui social media. Molti hanno caricato video da telecamere domestiche che catturavano il suono rimbombante nella maggior parte del Wasatch Front, nel nord dello Utah e persino in parti dell’Idaho meridionale.

Le stazioni sismologiche dell’Università dello Utah hanno rapidamente confermato che il terremoto non era un terremoto. Presto, il governatore Spencer Cox e la Guardia Nazionale dello Utah hanno entrambi twittato che il boom non era associato a nessuna installazione militare, come spesso fanno i boom sonici.

Poi tutta l’attenzione si è rivolta alle galassie.

Molti hanno riferito di aver visto un oggetto in fiamme nel cielo, l’ascendente può essere associato a un meteorite. L’ufficio di Salt Lake City del National Weather Service ha rafforzato la teoria delle meteore quando sulle sue mappe sono comparsi lampi non causati da temporali.

Sono emersi video di una meteora che volava nel cielo mattutino A Roy appena prima del boom.

“Abbiamo la conferma video di una meteora questa mattina nel nord dello Utah, nel sud dell’Idaho e altrove”, ha twittato il servizio meteorologico.

Il momento coincide con lo sciame meteorico delle Perseidi, che ha raggiunto il picco venerdì. Secondo Space.com. Il sito web rileva che la pioggia di meteoriti è causata dal ghiaccio e dalla roccia della cometa Swift-Tuttle, l’ultimo passaggio ravvicinato della Terra nel 1992.

KSL-TV ha parlato con Patrick Wiggins. Ha un asteroide che porta il suo nome, ha lavorato in un planetario locale per decenni e ora presta servizio come volontario per la NASA.

READ  Come l'estrazione del carbone e anni di abbandono hanno lasciato le città del Kentucky in balia delle inondazioni

Ha detto che non è raro vedere una pioggia di meteoriti sullo Utah, ma è raro sentire una meteora.

Se l’hai sentito come molti hanno fatto oggi, significa che era vicino, ed è probabile che ci siano frammenti di quei meteoriti da qualche parte nello Utah, ha detto. Il consiglio di Wiggins è di dare un’occhiata in giro per casa tua o ovunque tu vada.

“Alcuni di loro valgono più dell’oro”, ha detto Wiggins. “Non sai di aver superato la scogliera di $ 50.000.”

Contributo: Carter Williams, Michael Locklear, KSL-TV

Ultime storie sullo Utah

Ashley Fredde si occupa di servizi umani, comunità minoritarie e questioni femminili per KSL.com. Ama anche riportare notizie di arte, cultura e intrattenimento. Si è laureato all’Università dell’Arizona.

Altre storie che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.