Gli alleati di Trump stanno lanciando un nuovo super PAC per aumentare i candidati del GOP a medio termine mentre l’ex presidente guarda a una campagna del 2024

MAGA, Inc. Chiamato, il nuovo gruppo si unirà a un super PAC esistente sanzionato da Trump, in gran parte supervisionato dall’ex procuratore generale della Florida Pam Bondi e dall’ex ambasciatore degli Stati Uniti in Germania Richard Grenell. A partire dal mese scorso, il gruppo aveva speso più di 2 milioni di dollari per sostenere i candidati al Senato e alla Camera sostenuti da Trump nelle loro gare primarie all’inizio di quest’anno.

“Il presidente Trump si è impegnato a salvare l’America e farà in modo che Make America Great Again, Inc. venga raggiunto alle urne a novembre e oltre”, ha affermato venerdì il portavoce di Trump Taylor Pudovich in una dichiarazione.

Budovich è incaricato di gestire il nuovo super PAC insieme all’ex aiutante della campagna Trump Steven Cheung, che servirà come direttore delle comunicazioni; Tony Fabrizio, sondaggista Trump di lunga data; Chris LaCivita, un veterano operativo del GOP, diventerà il capo stratega del gruppo; e Sergio Gore, che l’anno scorso ha pubblicato il primo libro post-presidenziale di Trump (una raccolta di foto della Casa Bianca e della campagna elettorale) e MAGA, Inc., un ex produttore di Fox News. Alex servirà come consulente senior di Pfeiffer. Anche Tucker Carlson si unirà all’azione.

È stato annunciato per la prima volta un nuovo veicolo di raccolta fondi Trump Politica.

Con le elezioni di novembre che si avvicinano rapidamente, Trump è sotto pressione per attingere ai propri soldi per sostenere i candidati che lo hanno aiutato a vincere le primarie contestate, ma ora sono in ritardo o si avvicinano ai loro oppositori democratici. L’ex presidente, che nelle ultime settimane si è lamentato con gli alleati per le corse al Senato in Pennsylvania, Ohio e Arizona, alla fine di agosto aveva circa 103 milioni di dollari nelle sue casse, secondo i rapporti finanziari della sua campagna elettorale del suo principale PAC, Save America e Save America. . Gruppo Bandy-Run.

READ  Ospite 'dinamico' alla Casa Bianca: BTS incontra Pitana sulla discriminazione antiasiatica

La maggior parte di questi fondi proviene da MAGA, Inc. , che dovrebbe iniziare a spendere non appena la prossima settimana in gare chiave di medio termine, hanno affermato persone che hanno familiarità con la questione.

“È molto preoccupato per la Pennsylvania”, ha detto una persona che ha parlato di recente con Trump, parlando in condizione di anonimato per paura di ritorsioni. “Stavamo parlando della Pennsylvania [GOP Senate hopeful Mehmet] Si dice che Oz abbia detto che avrebbe votato per certificare le elezioni del 2020 e il presidente ha detto: “Ora, perché avrebbe dovuto farlo?” ”

La stessa persona ha affermato che Trump ha anche espresso preoccupazione per il candidato al Senato JT Vance, che deve affrontare una sfida inaspettata dal rappresentante democratico dell’Ohio Tim Ryan. “Gli piace davvero JD, ma l’Ohio è un po’ troppo vicino per sentirsi a suo agio.”

Finora Trump si è rifiutato di aprire i rubinetti per aiutare i candidati selezionati nelle sue gare elettorali generali. Save America ha donato 1 milione di dollari al PAC pro-Oz poco prima delle primarie della Pennsylvania e da allora l’ex presidente non ha contribuito finanziariamente alla speranza del Senato repubblicano. In Ohio, Save America ha emesso un assegno di 5.000 dollari per la campagna di Vance a giugno.

Gli aiutanti di Trump hanno insistito a lungo sul fatto che la sua spesa è gonfiata da raduni elettorali e raccolte fondi che ha tenuto a beneficio di vari repubblicani – compresi i recenti raduni sia in Pennsylvania che in Ohio – che hanno aiutato molti dei suoi candidati a vincere. Contestato all’inizio di quest’anno. Ma altri affermano che la mancanza di sostegno finanziario dell’ex presidente non dovrebbe essere scontata.

READ  La Russia lascerà la Stazione Spaziale Internazionale dopo il 2024

“Trump non ha mai fatto di tutto per aiutare i candidati, a meno che non veda un modo per aiutarlo. Il suo campo sta dicendo: ‘Beh, li sta aiutando facendo questi eventi’, e direi che non è molto utile. sapere se Trump insulterà un candidato”, ha affermato Doug Haye, stratega del GOP ed ex direttore delle comunicazioni per il Comitato nazionale repubblicano. In una recente manifestazione in Ohio, Trump ha detto alla folla che Vance mi stava “baciando il culo” per mantenere il suo sostegno.

Complessivamente, Save America, il principale veicolo di raccolta fondi di Trump, ha contribuito con oltre 8,4 milioni di dollari a candidati e gruppi a livello federale, statale e locale da gennaio 2021, mostrano i registri federali: una quantità significativa, ma quasi nulla rispetto ad altri importanti partiti repubblicani . I gruppi si sono impegnati e solo circa $ 1,4 milioni in più rispetto a quanto l’ex presidente ha speso per le spese legali in questo ciclo (quasi $ 7 milioni). Secondo un’analisi della CNN, il Fondo per la leadership del Senato pro-GOP sta spendendo 205 milioni di dollari in annunci nelle gare al Senato in questo ciclo, incluso ciò che il gruppo ha già speso e le sue prenotazioni pubblicitarie nel prossimo mese. Nel frattempo, il Congressional Leadership Fund, che è affiliato con il leader della minoranza della Camera Kevin McCarthy, prevede di spendere 141 milioni di dollari solo in pubblicità questo autunno.

Trump sta valutando il rinvio della decisione del 2024 mentre aumentano le complicazioni politiche e legali

Una persona che ha familiarità con la nuova squadra di Trump ha detto che spenderà “pesantemente” nelle gare chiave del Senato, del Congresso e del governo questo autunno. È probabile che Trump dia la priorità ai candidati che ha precedentemente approvato e il gruppo concentrerà la maggior parte della sua spesa sulla pubblicità televisiva e sugli sforzi per uscire dal voto, ha detto una persona vicina a Trump.

Il gruppo è in fase di progettazione da mesi e potrebbe entrare a far parte della macchina della campagna Inizia la terza candidatura presidenzialeAmpiamente previsto.

“Nessuno si aspetta che Trump spenda ogni centesimo che ha, ma un investimento significativo andrà avanti”, ha detto una persona vicina a Trump.

READ  Rishi Sunak e Liz Truss hanno annunciato i finalisti per il prossimo Primo Ministro del Regno Unito

Trump, che da mesi osserva la data di apertura di medio termine della campagna 2024, sta aspettando di vedere come se la caveranno i repubblicani a novembre, sperando di evitare la colpa se i guadagni complessivi del partito deluderanno.

“È convinto che non ci sia alcun vantaggio nel farlo prima del midterm e che ci siano molti potenziali svantaggi. In questo momento, l’obiettivo è il primo trimestre del prossimo anno, ma una volta terminate le elezioni, può farlo in qualsiasi momento”. Lo ha detto un consigliere di Trump.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.