Drew Rasmussen ha perso la sua nona partita perfetta quando i Rays hanno battuto gli Orioles

Dovremo aspettare un po’ per vedere un’altra partita perfetta a livello di big league.

Il lanciatore dei Rays Drew Rasmussen non ha permesso a un corridore di base di superare otto inning prima di rinunciare alla doppietta di vantaggio nel nono inning contro Jorge Mateo degli Orioles domenica al Tropicana Field.

Mateo Terrin Vavra è arrivato terzo e ha segnato su un campo selvaggio che ha inseguito Brett Phillips, ma è avanzato al primo con un terzo strike caduto.

Quella è stata l’ultima battuta di Rasmussen, ma ha ricevuto una standing ovation quando è stato espulso dal gioco. Ha avuto un colpo e una corsa mentre ne ha eliminati sette in 8 inning e 1/3. Il 27enne destro è stato particolarmente efficiente, lanciando solo 87 lanci, di cui 62 strike.

Drew Rasmussen dei Rays ha lanciato domenica contro gli Orioles.
USA OGGI Sport

I Rays hanno sconfitto gli Orioles 4-1 quando Rasmussen è migliorato a 7-4 nella stagione e ha abbassato la sua ERA a 2,80.

La vittoria dei Rays arriva il giorno dopo il match di gomma contro gli Orioles Le panchine sono state cancellate in un’altra vittoria di Tampa su Baltimora Gli avversari dell’AL East stanno combattendo per un posto da wild card.

L’ultima partita perfetta in MLB è arrivata il 15 agosto 2012, quando il lanciatore dei Mariners Felix Hernandez ha giocato una partita perfetta contro i Rays a Seattle.

Matt Garza è l’unico lanciatore dei Rays ad aver mai lanciato un no-hitter.

READ  Donald Trump sostiene Darren Bailey nelle primarie del GOP dell'Illinois

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.