Devon Allen è stato squalificato per falsa partenza



Belle foto

Ricevitore Eagles Devon Allen Non ha potuto partecipare alla finale dei Mondiali di atletica leggera di domenica sera. Quest’anno l’uomo più veloce del mondo nei 110 ostacoli è stato squalificato per falsa partenza.

Il suo tempo di reazione è stato 0,001 più veloce della soglia di 0,1 secondi, il che significa che ha avuto una falsa partenza, ha detto il computer.

Allen perora il suo caso alle autorità inutilmente. Invece, ha dovuto guardare il collega americano Grant Holloway difendere la sua medaglia d’oro nel campionato del mondo in TV nel primo evento del 2019. Holloway ha corso 13.03 con l’americano Trey Cunningham secondo in 13.08.

Solo il DQ di Allen ha impedito un 1-2-3 per il Team USA dopo che il campione olimpico Hansle Parchment of Jamaica si è infortunato durante il riscaldamento per la finale.

Allen, che il giorno prima aveva corso 13.09 in semifinale, ora può rivolgere la sua attenzione al calcio. Ha giocato l’ultima volta a football al college in Oregon dal 2014 al 2016. Non redatto nel 2017. Il suo primo tiro in un posto nel roster della NFL con gli Eagles ha catturato l’attenzione della squadra con uno scatto di 40 yard di 4,35 secondi.

In tre stagioni con l’Oregon, Allen ricevette 54 passaggi per 919 yard e otto touchdown.



READ  Il dirigente afferma che la sua azienda ha condotto una verifica fiscale interna dopo che Trump è entrato in carica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.