COP27: Il premier britannico Rishi Sunak si ritira dal vertice sul clima


Londra
CNN

Primo ministro britannico Rishi Sunak È previsto che partecipi Vertice sul clima COP27 Un portavoce di Downing Street ha detto giovedì a causa di “altri impegni urgenti” in Egitto la prossima settimana.

La Gran Bretagna sarà ancora rappresentata da alti ministri e dal presidente della COP26 Alok Sharma al vertice sul clima di Sharm el-Sheikh, si legge nella nota.

“Il governo è assolutamente impegnato a sostenere la COP27 e a guidare l’azione internazionale per affrontare il cambiamento climatico e proteggere la natura”, ha affermato un portavoce di Downing Street.

“A causa di altri impegni interni urgenti, compresi i preparativi per la Dichiarazione d’autunno, il Primo Ministro non dovrebbe partecipare al vertice in Egitto”.

Sharma e gli alti ministri presenti lavoreranno per garantire che i paesi continuino a compiere progressi sugli impegni presi alla COP26 di Glasgow, continua la dichiarazione.

Poche settimane dopo che i resoconti dei media britannici all’inizio di ottobre avevano affermato che il noto ambientalista re Carlo III avrebbe saltato la COP27, il primo ministro Liz Truss gli ha consigliato di abbandonare i piani per partecipare.

La CNN comprende che la partecipazione del monarca alla COP27 non è stata confermata e, dopo aver consultato il governo, è stato raggiunto un accordo congiunto sul fatto che non sarebbe stata un’occasione appropriata per il primo viaggio all’estero di Carlo come sovrano.

King Charles parteciperà alla Conferenza sui cambiamenti climatici nel 2021 come Principe di Galles.

READ  Il presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa dovrebbe dimettersi, ha affermato il presidente del Parlamento. I manifestanti assediarono la sua casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.