Biden pronuncia il sermone sull’eredità di Martin Luther King: “È ora di scegliere”



Cnn

Joe Biden Durante le sue osservazioni domenicali dalla Ebenezer Baptist Church di Atlanta, il leader dei diritti civili Dr. Martin Luther King, Jr. è diventato il primo presidente in carica a tenere un sermone domenicale dalla storica chiesa di cui era pastore. Massacro nel 1968.

“Sei in giro da 136 anni – so di essere così, ma non lo sono”, ha scherzato Biden, definendo King “uno dei miei unici eroi politici” da quando è entrato nel servizio pubblico.

Nelle osservazioni del sermone, il presidente ha definito il momento attuale della storia americana un “momento di scelta”.

“Siamo un popolo che sceglie la democrazia piuttosto che l’autocrazia? Non potevi fare quella domanda 15 anni fa, giusto? Avresti pensato che la democrazia fosse risolta, non per gli afroamericani, ma per la democrazia come sistema istituzionale. Ma non lo è, non lo è”, ha detto.

“Dobbiamo scegliere la comunità dal caos. Siamo le persone… sceglieremo l’amore piuttosto che l’odio? Queste sono le questioni importanti del nostro tempo e credo che siano la ragione per cui sono qui come vostro Presidente. La vita e l’eredità del Dr. King ci mostrano la strada e dobbiamo prestare attenzione”, ha detto Biden.

Ha elogiato King e la sua eredità, osservando che il pioniere dei diritti civili è “nato in una nazione in cui la segregazione era un triste fatto della vita”.

L’arrivo di Biden è arrivato in mezzo a Un flusso costante di rivelazioni Successivamente è collegato alla sua gestione di documenti segreti Durante il suo mandato come vicepresidente. La Casa Bianca ha dovuto affrontare crescenti critiche per la sua mancanza di trasparenza con il pubblico sulla scoperta di materiali riservati a casa di Biden e nel suo ex ufficio privato. Il procuratore generale Merrick Garland Nominato avvocato speciale Prendi l’indagine su documenti riservati trovati in due luoghi collegati a Biden.

Il senatore democratico Raphael Warnock, l’attuale pastore della Ebenezer Baptist Church, ha invitato Biden a parlare domenica in quello che sarebbe stato il 94esimo compleanno di King. Warnock era lì Recentemente eletto per un intero mandato di sei anni Dopo un’elezione in Georgia, dove si è allontanato da Biden durante la campagna elettorale, i sondaggi hanno mostrato la maggioranza degli elettori. Disapprovato il lavoro del Presidente.

In chiesa, Biden ha parlato dell’eredità di King e di una serie di questioni, inclusi i diritti civili e di voto.

“Aveva tutte le ragioni per credere, come altri della sua generazione, che la storia fosse già stata scritta, che la secessione fosse il destino dell’America, ma ha rifiutato questa conclusione”, ha detto Biden. “Spesso, quando le persone sentono parlare del Dr. King, pensano soprattutto al suo ministero e movimento, all’epica lotta per i diritti civili e il diritto di voto. Ma facciamo bene a ricordare che la sua opera è qualcosa di più profondo: è spirituale. Era decente”.

Il discorso arriva mentre il presidente prepara i piani per la sua candidatura per la rielezione con i suoi consiglieri e decide sul suo futuro politico. Biden ha ribaltato la Georgia nel 2020, sostenuto dal sostegno degli elettori neri, e lo stato potrebbe rivelarsi cruciale nella campagna presidenziale del prossimo anno.

In vista del viaggio di Biden in Georgia, Keisha Lance Bottoms, Senior Advisor for Public Engagement della Casa Bianca e L’ex sindaco di AtlantaLa visita è stata definita “un punto di svolta” poiché l’agenda sui diritti di voto del presidente si blocca al Congresso.

“Se hai attraversato l’East Side, hai visto le foto dell’incontro del Dr. King con Lyndon Johnson, l’incontro con altri leader dei diritti civili, l’ottenimento del voto dalla Casa Bianca, quindi siamo ancora qui. Parliamo di questo nel 2023, so che abbiamo bisogno di azione e abbiamo bisogno di quell’azione da parte del Congresso. Letteralmente “, ha detto Bottoms.

“Il presidente ha fatto tutto il possibile nei suoi poteri esecutivi e continuerà a farlo, ma c’è solo così tanto che può fare. Abbiamo bisogno che il Congresso agisca”, ha aggiunto.

Una casa democraticamente controllata Il disegno di legge sul suffragio è stato approvato nel 2021, ma i Democratici al Senato stanno cercando di cambiare le regole dell’ostruzionismo per approvare la legislazione fallito Tra l’opposizione dei democratici moderati Sens. Joe Manchin e Kirsten Sinema. Viene dal cinema Divenire indipendenteMentre continuano i caucus con Democratici e Repubblicani ha conquistato il controllo della Camera Le elezioni di metà mandato di novembre sono seguite, infrangendo ulteriormente le speranze di un compromesso sui diritti di voto.

Bottoms ha sostenuto la gestione della questione dei diritti di voto da parte dell’amministrazione, dicendo venerdì ai giornalisti che la Casa Bianca di Biden ha “fatto tutto ciò che poteva fare dal ramo esecutivo”, ma ha aggiunto che se ci sono ulteriori passaggi che aggraverebbero la questione, “accogliamo con favore questi consigli…».

Mentre ad Atlanta, Biden dovrebbe incontrare i membri della famiglia reale e le organizzazioni per i diritti civili, ha detto la Casa Bianca.

King fu assassinato a Memphis, Tennessee nel 1968 all’età di 39 anni.

Lunedì, mentre la nazione onora King nella festa a lui intitolata, Martin Luther King, Jr. Day Breakfast del National Action Network a Washington, DC, con il Rev. Biden terrà il discorso programmatico su invito di Al Sharpton.

Questa storia è stata aggiornata.

READ  7.000 infermieri scioperano in 2 ospedali di New York City

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.