Aggiornamenti in tempo reale sul processo Parkland: Nikolas Cruz evita la condanna a morte, i genitori in lutto reagiscono

Jaime Fred Guttenberg, la cui figlia di 14 anni è stata uccisa nel massacro, ha detto dopo il tribunale: “Non sono spesso sbalordito, ma oggi sono sbalordito da questo verdetto”.

“Non posso essere deluso”, ha detto.

“Non so come questa giuria sia giunta alle conclusioni che hanno fatto”, ha detto.

“La decisione di oggi rende più probabile la prossima sparatoria di massa”, ha detto.

Guttenberg ha detto che pensa che il prossimo sparatutto di massa stia ora pianificando il suo attacco e “crede che quella persona possa farla franca ora”.

“Oggi 17 vittime non hanno ricevuto giustizia”, ​​ha detto Guttenberg. “Questa giuria ha deluso le nostre famiglie oggi. Ma ve lo dico io: il mostro andrà in prigione, e in carcere spero e prego che riceva dai detenuti la stessa misericordia che ha mostrato a mia figlia e ad altre 16 persone. Morirà in prigione e io aspetterò di leggere le notizie.

READ  Il dirigente afferma che la sua azienda ha condotto una verifica fiscale interna dopo che Trump è entrato in carica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.